Aspic e nutrizione

"La mattina, quando vi alzate, fate un sorriso al vostro cuore, al vostro stomaco, ai vostri polmoni, al vostro fegato.
Dopo tutto, molto dipende da loro".
(Thich Nhat Hanh)

Il nuovo centro ASPIC E NUTRIZIONE è un centro multidisciplinare per la prevenzione e cura dei disturbi della nutrizione e per la sana gestione del nostro rapporto con il cibo e con il nostro corpo.
Il nostro obiettivo è accompagnare il paziente in un salutare percorso di consapevolezza, alla ri-scoperta di un nutriente benessere psico-corporeo.

Il centro propone varie attività di carattere sia prettamente clinico sia di consapevolezza e crescita in merito al proprio rapporto con il cibo e alla gestione dell’emotional eating.
Il primo contatto prevede una visita nutrizionale e un pre-contatto psicologico per premettere una consapevolezza di se stessi in maniera globale. 

Area psicologica

Supporto psicologico o Pre-Contatto psicologico
Il supporto psicologico è un percorso non terapeutico rivolto a tutti coloro che vivono un momento di difficoltà o di disagio.
Il centro propone colloqui di supporto in merito al proprio rapporto con il cibo e con il proprio corpo e rispetto a quelle che sono le dinamiche emotive che intervengono.
L’obiettivo è quello di raggiungere e mantenere uno stato di benessere, agendo sui punti di forza e sulle risorse dell’individuo.

Psicoterapia
La psicoterapia individuale è un percorso terapeutico di consapevolezza e di cambiamento delle nostre modalità di relazione sia con noi stessi sia con gli altri.
I disturbi della nutrizione, come l’anoressia nervosa o l’alimentazione incontrollata, sono la metafora di difficoltà emotive profonde: la psicoterapia è quindi, un percorso alla scoperta di dinamiche disfunzionali che ci incastrano in “abitudini” antiche e che non ci danno la possibilità di “vedere il nuovo” e quindi di dare vita al cambiamento.
La psicoterapia di gruppo è un percorso fatto “insieme” ad altre persone che parlano lo stesso linguaggio e che ci accolgono nelle nostre difficoltà, senza alcun tipo di giudizio.
L’obiettivo, in entrambi i casi, è “destrutturare” vecchi meccanismi e di costruirne altri, tornando ad usare il cibo e il proprio corpo in maniera sana. 

Area nutrizionale

Nutrizione personalizzata
Il raggiungimento del peso ottimale e il miglioramento dello stato di salute in condizioni fisiologiche e patologiche diagnosticate richiedono un'analisi accurata e un piano nutrizionale personalizzato che valuta la persona a 360°, dall'attività sportiva agli orari di lavoro e ai molti altri aspetti che influenzano il fabbisogno giornaliero energetico e dei macronutrienti.
Il percorso nutrizionale prevede un'anamnesi accurata, la valutazione dei parametri antropometrici e dello stato di idratazione mediante l'analisi bioimpedenziomentrica, l'elaborazione di una strategia nutrizionale e diversi incontri di monitoraggio e affiancamento fino al raggiungimento degli obiettivi previsti.  

Interventi supportivi e informativi in ambito psiconutrizionale

SPORTELLO di ASCOLTO PSICO-NUTRIZIONALE
Lo Sportello di Ascolto Psiconutrizionale è rivolto ad un pubblico adulto e possono accedere tutti coloro che vogliono approfondire i temi psicologici e nutrizionali legati al cibo. La consulenza può riguardare la prevenzione e la cura dei disturbi della nutrizione e la sana gestione del nostro rapporto con il cibo e il corpo. Lo Sportello di Ascolto Psiconutrizionale è attivo il 3° venerdì di ogni mese.
E' possibile prenotare il colloquio gratuito contattando direttamente:

• Dott.ssa Elisa Seghetti. Biologa nutrizionista. Tel. 347.8099421
• Dott.ssa Cristiana Zippi. Psicologa e Psicoterapeuta. Tel. 347.8342628

Gruppi di sostegno alle famiglie
Il gruppo di sostegno alle famiglie di pazienti con disturbi della nutrizione ha vari obiettivi:
• Supportare la famiglia nel difficile rapporto con i componenti affetti da disturbi della nutrizione, accogliendo le loro paure e angosce.
• Dare indicazioni pratiche di comportamento nella gestione giornaliera dei componenti affetti da DCA.
• Insegnare a leggere i comportamenti di queste persone in un’altra ottica, permettendo così di entrare in una relazione sana e costruire una comunicazione efficace che non preveda più l’uso disfunzionale del cibo.
•Percorsi di consapevolezza della propria immagine corporea.
• Percorsi di Mindful Eating.
• Sostegno motivazionale al piano alimentare.

Percorsi di sostegno personalizzati per pazienti con patologie croniche (Kron, diabete, ecc).

Consulenza nutrizionale familiare
L'educazione nutrizionale in ambito familiare è uno strumento molto importante per favorire un sano rapporto con il cibo e prevenire le patologie ad esso correlate.
Il centro propone incontri di consulenza familiare per genitori e figli con l'obiettivo di fornire le informazioni necessarie per un corretto stile alimentare nel rispetto delle esigenze personali (fabbisogno nutrizionale legato alla crescita, patologie, allergie, tempo disponibile per cucinare, esigenze lavorative...) affinché la tavola diventi punto di incontro, di prevenzione e di benessere psico-corporeo.

Serate a tema di Psicoeducazione Alimentare (o Consapevolezza alimentare), in cui verranno spiegate sia le basi fisiologiche del rapporto con il cibo sia quelle emotive (che ci inducono a mangiare anche quando non c’è una reale necessità fisiologica).
Le serate, che varieranno a seconda della tematica scelta, avranno sia una parte teorica sia una parte pratica, permettendo così alla persona di fare esperienza diretta.

Gruppi di Cucina Emotiva: gruppi esperienziali di cucina attraverso cui si farà esperienza consapevole del significato emotivo del cibo, della sua palatabilità, nonché del suo apporto calorico (quindi acquisizione del senso di fame/sazietà).

Gruppi di crescita e di sostegno per far acquisire una maggiore consapevolezza del proprio rapporto emotivo con il cibo e fornire gli strumenti giusti per migliorarlo. Vai al corso.

La nutrizione del sé

Gruppo di crescita e di sostegno psicologico mensile.

Website by Astrelia.com