La Psicologia Scolastica
Corso in attesa di accreditamento ECM

Il Protocollo d’Intesa tra Ministero dell’Istruzione e CNOP per il supporto psicologico nelle Istituzioni scolastiche promuove l’utilizzo dell’expertise dello psicologo/a nelle scuole. Da un lato si vogliono promuovere interventi di sostegno psicologico per supportare al meglio i vissuti di disagio, ansia, stress, preoccupazione dovuti all'emergenza sanitaria e dall’altro stimolare azioni per il benessere psicologico dell’intera comunità scolastica. 

Le Linee di Indirizzo per la promozione del benessere psicologico a scuola alla luce dell’emergenza sanitaria da Covid-19 prevedono:
● supporto organizzativo all’Istituzione scolastica;
● supporto al personale scolastico;
● supporto alle studentesse e agli studenti;
● supporto alle famiglie.

Il corso di formazione si propone di fornire conoscenze e competenze necessarie per poter lavorare in ambito scolastico. La scuola rappresenta una vera e propria comunità educante in cui interagiscono molte variabili personali, professionali e contestuali che bisogna conoscere per potervi interagire in modo propositivo e costruttivo. Lo psicologo che entra nella scuola deve conoscere l’ambiente e il funzionamento che la caratterizzano, avere nel proprio bagaglio le competenze comunicative e gruppali assolutamente necessarie per poter mettere in essere un lavoro centrato sul singolo, sulla coppia, sulla famiglia, sul gruppo e sull’intera comunità. Inoltre risulta necessario potenziare le conoscenze in ambito legislativo, normativo e giuridico.

Allo psicologo scolastico vengono richieste molte competenze e conoscenze in ambito psicologico, psichiatrico, giuridico, relazionale e comunitario e per tale motivo i docenti del corso appartengono a varie figure professionali per poter garantire al meglio l’acquisizione di informazioni e di strumenti utili e funzionali per lavorare nella grande comunità scolastica.

Destinatari

Psicologi e Psicoterapeuti. Laureati e laureandi in psicologia.

Obiettivi
● Acquisire le competenze professionali e personali per lavorare in ambito scolastico.
● Conoscere la comunità scolastica e la rete contestuale di appartenenza.

Metodologia e struttura del corso
Il corso è strutturato in 6 moduli a cadenza mensile di 8 ore ciascuno, il sabato pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 19.00 e la domenica mattina dalle ore 9.00 alle ore 13.00. La metodologia teorico-pratica prevede dei laboratori esperienziali rispetto ai contenuti teorici proposti. Il percorso formativo si avvale di relatori che appartengono a diverse figure professionali del mondo scolastico e sanitario.

Modulo 1. LA COMUNITÀ SCOLASTICA E LA RETE CONTESTUALE.
Sabato 11 settembre ore 15.00-19.00 e domenica 12 settembre ore 9.00-13.00

● Normativa e bisogni della scuola. Valutazione: evoluzione della normativa di riferimento e sua contestualizzazione.
Dirigente Scolastica Prof.ssa Barbara Rastelli.

● La rete come premessa metodologica negli interventi educativi. Comunità educante: definizione e contestualizzazione, quale premessa epistemologica per la sua 'costruzione'. Come costruire una comunità educante efficace: l'assessment framework, il project cycle management, il monitoraggio, la valutazione e l'implementazione. Il tempo ed i tempi come variabili dell'efficacia della comunità educante. La povertà educativa e la comunità educante: le sfide del miglioramento.
Dott.ssa Stefania Giudice. Responsabile Area IV Sviluppo socio-culturale.

---

Modulo 2. LE COMPETENZE DI BASE DELLO PSICOLOGO/A.
Sabato 2 ottobre ore 15.00-19.00 e domenica 3 ottobre ore 9.00-13.00

● Principali aree di intervento e abilità trasversali per operare nella comunità scolastica.
● La conduzione dei gruppi. Gruppo classe, sostegno alla genitorialità, riunioni, equipe multidisciplinare, formazione docenti.
● Lo Sportello Ascolto.
Dott.ssa Catiuscia Settembri, psicologa e psicoterapeuta.

---

Modulo 3. PSICOLOGIA DELL'ETÀ’ EVOLUTIVA E NEUROPSICHIATRIA INFANTILE.
Sabato 23 ottobre ore 15.00-19.00 e domenica 24 ottobre ore 9.00-13.00

● Disturbi psichiatrici nell’età dello sviluppo. Normalità e patologia psichica in età
evolutiva. Interventi terapeutici e trattamento farmacologico in psichiatria infantile.
Dott. Maurizio Pincherle, neuropsichiatra infantile.

● Caratteristiche psico-cognitive e affettive del bambino e dell’adolescente. Stili di attaccamento. Il Tribunale dei minori e la rete contestuale.
Dott.ssa Marilena Tiburzi, psicologa e psicoterapeuta.

---

Modulo 4. LA NEUROPSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E LA PSICOLOGIA DELL’EDUCAZIONE.
Sabato 6 novembre ore 15.00-19.00 e domenica 7 novembre ore 9.00-13.00

● La neuropsicologia dello sviluppo: DSA, DSL, deficit intellettivi; autismo; processo diagnostico; pianificazione dei trattamenti riabilitativi e psicoterapeutici.
● La psicologia dell’educazione: apprendimento e processi cognitivi; la traduzione delle relazioni cliniche in didattica personalizzata: PDP; motivazione ad apprendere.
Dott.ssa Laura Angelini, neuropsicologa e psicoterapeuta.

● Inclusione e disabilità: dai documenti ai possibili percorsi integrativi. Rapporto scuola famiglia: tensioni e mediazioni. Le emozioni in una scuola inclusiva.
Dirigente Scolastica Prof.ssa Manuela Germani.

---

Modulo 5. DIRITTO DI FAMIGLIA. NORMATIVE GIURIDICHE E DEONTOLOGICHE. INTERVENTI DI PREVENZIONE DEL DISAGIO MINORILE.
Sabato 4 dicembre ore 15.00-19.00 e domenica 5 dicembre ore 9.00-13.00

● Diritto di Famiglia: la famiglia; separazione personale dei coniugi e divorzio; tutela dei minori. Normative deontologiche: privacy; segreto professionale; consenso informato; obblighi di denuncia.
Avvocato Francesca Biancifiori.

● Classificazione dei principali disturbi del comportamento alimentare. Campanelli di allarme, “primo soccorso scolastico”.
Dott.ssa Cristiana Zippi, psicologa e psicoterapeuta.

---

Modulo 6. INTERVENTI DI PREVENZIONE DEL DISAGIO MINORILE E PROMOZIONE DEL BENESSERE DELLA COMUNITÀ’ SCOLASTICA.
Sabato 15 gennaio 2022 ore 15.00-19.00 e domenica 16 gennaio 2022 ore 9.00-13.00

● Orientamento scolastico. Educazione all’affettività e alla sessualità.
Dott.ssa Emilia Filosa, psicologa e psicoterapeuta.

● Bambini, adolescenti e web.
Polizia postale.

● Verifica per la certificazione ECM.

---

Relatori del corso

● Dott.ssa Catiuscia Settembri.
Psicologa e Psicoterapeuta specializzata in Psicologia Clinica di Comunità e Psicoterapia Umanistica Integrata. Presidente ASPIC Psicologia Marche. Presidente dell’A.P.S. ‘Studenti&Futuro’. Docente presso la scuola di specializzazione per psicoterapeuti, ASPIC di Roma.

● Dirigente Scolastico Prof.ssa Barbara Rastelli.
Dirigente Scolastico “I.C. “S. Pertini” di Martinsicuro (Te). Laureata in Lettere Moderne, ha al suo attivo Master e specializzazioni, si interessa di Valutazione e di Intercultura fin da quando era docente. Crede nella collaborazione con il territorio, ha dato un forte impulso alla scuola che dirige introducendo progettualità di respiro internazionale ed innovative.

● Dirigente Scolastico Prof.ssa Manuela Germani.
Dirigente Scolastico dell'Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione "F. Buscemi" di San Benedetto del Tronto (AP). Svolge attività di formazione, come docente relatore ha effettuato interventi in convegni regionali e nazionali nel settore dell’e-Learning ed in particolare sulla disabilità. Ha condotto indagini, ricerche e pubblicato sperimentazioni sulle problematiche dell’integrazione scolastica e delle ICT applicate alla didattica. Nell’ambito delle politiche scolastiche e del lavoro apporta il suo contributo nello studio delle organizzazioni e, nel campo dell’innovazione didattica, è impegnata nell’applicazione di metodologie innovative e tecniche di indagine.

● Dott.ssa Stefania Giudice. Responsabile Area IV Sviluppo socio-culturale.
Laureata in Scienze Umane. Dal 2000, Responsabile P.O. - Area IV Sviluppo Socio Culturale del Comune di Martinsicuro. Pluriennale esperienza nella progettazione di interventi sociali, progettazione comunitaria (già referente dell'Ufficio Unico di Progettazione dei Comuni associati di Martinsicuro, Giulianova, Montesilvano, Mosciano S.A.), Coach del Progetto P.I.P.P.I. 5 per l'ECAS Val Vibrata (Programma di Intervento per la Prevenzione dell'Istituzionalizzazione dei minori del Ministero delle politiche sociali), attualmente Formatore per P.I.P.P.I. 8 ECAS Val Vibrata – programma avanzato. Referente del progetto educativo scolastico pluriennale del Comune di Martinsicuro e dell'Istituto Sandro Pertini.

● Dott.ssa Marilena Tiburzi, psicologa e psicoterapeuta.
Psicologa e psicoterapeuta specializzata in Psicologia Clinica di comunità e Psicoterapia Sistemico-Relazionale. Dirigente Psicologa presso ASUR Marche AV4-UOSSE presidio di Montegiorgio. Si occupa di presa in carico del minore con patologia disabilitante e/o disabilità (fisica,psichica) e della sua famiglia, formulazione della diagnosi, indicazione del trattamento terapeutico, presa in carico assistenziale multidisciplinare. Svolge attività di psicoterapeuta ai minori, coppie, famiglie e adulti.

● Dott. Maurizio Pincherle, neuropsichiatra infantile.
Neuropsichiatra infantile. Direttore dell'Unità operativa complessa di Neuropsichiatria infantile ASUR Marche. E’ stato docente di neuropsichiatria infantile presso l’Università di Macerata. Giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni e la Corte d’Appello delle Marche dal 1999 al 2011. Responsabile dal 2003 al 2020 dell’Unità operativa di Neuropsichiatria infantile dell’Area Vasta 3 di Macerata. Socio della SINPIA. Docente in numerosi corsi di aggiornamento, di perfezionamento e Master universitari.

● Dott.ssa Laura Angelini, psicologa e psicoterapeuta.
Psicologa, psicoterapeuta specializzata in neuropsicologia dello sviluppo. Dopo il dottorato di ricerca ha lavorato all’università di Chieti all’interno di progetti di ricerca sullo sviluppo tipico e atipico e attualmente vi collabora come docente a contratto. Svolge la sua attività clinica presso studi privati dove si occupa di valutazione testistica neuropsicologica , piani di trattamento riabilitativo e psico-educazione genitoriale.

● Avvocato Francesca Biancifiori.
Avvocato civilista specializzato in Diritto di Famiglia e Tutela dei Minori. Membro della Cabina di regia Antiviolenza del Comune di San Benedetto del Tronto. Membro dell’Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia – Sezione Territoriale di Ascoli Piceno. Ha partecipato al corso biennale di Alta Formazione specialistica in Diritto delle persone, delle relazioni familiari e dei minorenni.

● Dott.ssa Emilia Filosa, psicologa e psicoterapeuta.
Psicologa e psicoterapeuta, Practitioner EMDR e Consulente di Orientamento con una significativa esperienza nel lavoro con le Scuole su tematiche riguardanti la prevenzione del disagio (dispersione scolastica, dipendenze comportamentali e da sostanze, bullismo..) e la promozione dell’agio. Vice presidente della Delegazione Regionale AIF Lazio e formatrice con una lunga esperienza nell’ambito della comunicazione efficace, gestione dei conflitti, problem solving e gestione delle dinamiche di gruppo.

● Dott.ssa Cristiana Zippi, psicologa e psicoterapeuta.
Psicologa e Psicoterapeuta specializzata in psicoterapia Cognitivo-Comportamentale presso la scuola Studi Cognitivi di S.Benedetto Del Tronto (AP). E’ counselor pluralistico-integrato presso l'Aspic di L'Aquila e counselor biosistemica presso Aminis di Teramo. Si occupa del trattamento dei Disturbi della Nutrizione sia in terapia individuale sia in gruppo. Promuove gruppi di counseling nutrizionale. E’ docente presso scuole di formazione professionali rispetto alla psicologia della comunicazione.

● Polizia postale.
La Polizia Postale e delle comunicazioni è presente su tutto il territorio nazionale attraverso i 20 Compartimenti, con competenza regionale e Sezioni con competenza provinciale, coordinati a livello centrale dal Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni.

Sede e data
Il corso si terrà in presenza nei seguenti giorni:

● MODULO 1 sabato 11 settembre ore 15.00-19.00 e domenica 12 settembre ore 9.00-13.00
● MODULO 2 sabato 2 ottobre ore 15.00-19.00 e domenica 3 ottobre ore 9.00-13.00
● MODULO 3 sabato 23 ottobre ore 15.00-19.00 e domenica 24 ottobre ore 9.00-13.00
● MODULO 4 sabato 6 novembre ore 15.00-19.00 e domenica 7 novembre ore 9.00-13.00
● MODULO 5 sabato 4 dicembre ore 15.00-19.00 e domenica 5 dicembre ore 9.00-13.00
● MODULO 6 sabato 15 gennaio ore 15.00-19.00 e domenica 16 gennaio ore 9.00-13.00

presso la sede di ASPIC Psicologia Marche in via Mattei 1 (Studio interno 19) a San Benedetto del Tronto (AP).

Attestato di partecipazione di Aspic Psicologia Marche a fine corso

Modalità di iscrizione
La quota di partecipazione dell’intero corso è di 

Per gli associati Aspic
€ 550 + iva (€ 671)

Per i non associati
€ 600 + iva (€ 732)
L'importo comprende la quota associativa annuale di € 40.

Per i laureati e laureandi in psicologia (NO ECM)
€450 + iva (€ 549) L'importo comprende la quota associativa annuale di € 40.

Il pagamento può essere effettuato in due rate:

Per gli Associati ASPIC:
1° rata €400 (entro il 6 settembre)
2° rata €271 (entro il 6 novembre). 

Per i NON Associati ASPIC:
1° rata €450 (entro il 6 settembre)
2° rata €282 (entro il 6 novembre). 

Per i laureati e laureandi in psicologia
1° rata €300 (entro il 6 settembre)
2° rata €249 (entro il 6 novembre). 

Il pagamento può essere effettuato con bonifico bancario:
IBAN: IT09K0306909606100000172007
causale “Corso di Psicologia Scolastica"

Per info e iscrizioni segreteria@aspicpsicologiamarche.it
oppure
Dott.ssa Ilaria Di Sabatino - cell. 348.6065646

Website by Astrelia.com